Il ruolo fondamentale dei genitori nell'educazione ai media

Internet è come una grande città: ci sono posti sicuri, persone gentili, parchi giochi, zone a traffico limitato e negozi. Tuttavia ci sono anche angoli bui, personaggi strani, strade pericolose, quartieri a luci rosse e criminalità. Come possono imparare i vostri figli a muoversi in questa città in modo sicuro e responsabile?

Ragazzi e tecnologie: Quello che i genitori dovrebbero sapere su Fortnite

Pro Juventute spiega in che cosa consiste il gioco Fortnite e fornisce ai genitori consigli costruttivi che non mirano a dissuadere dal gioco. Si tratta di suggerimenti semplici, pratici e utili! 
 

STUDIAMO INSIEME - primo periodo 2019/2020

Da martedì, 8 ottobre 2019, fino a martedì, 4 febbraio 2020

STUDIAMO INSIEME avrà luogo ogni martedì sera, dopo il normale orario scolastico dalle ore 16.05 alle ore 16.45.

La tua navigazione in rete è sicura?

Nelle schede informative della Pro Juventute per genitori, insegnanti, ma anche per bambini e giovani, trovate suggerimenti e informazioni sulla gestione dei media digitali.

"Posso non posso - Non c'è rispetto senza regole"

Questo manuale vuole essere uno strumento di facile consultazione per tutti coloro che vogliono conoscere quali sono i comportamenti leciti e quali quelli vietati dalla legge con particolare riferimento ai minorenni.

Pidocchi? Subito via!

Indicazioni del Servizio di medicina scolastica del DSS

MEDIATICINO2.0 - Sondaggio sul "Consumo dei media e benessere degli adolescenti in Ticino"

MEDIATICINO è un progetto scientifico condotto dall'Università della Svizzera Italiana (USI) in corso dal 2014, per il quale è prevista la conclusione nel 2019. Il progetto ha l’obiettivo di indagare l’impatto del consumo mediatico sul benessere e il rendimento scolastico degli allievi in Ticino durante il loro passaggio dall’età preadolescenziale (10 anni) all’età adolescenziale (15 anni).

Condividi contenuti